Ministero dell'Economia e delle Finanze ITA ENG

Ti trovi in: Home - L'Agenzia - Amministrazione trasparente - Bandi di concorso - Atti di notifica - Ricorso n° 16515/2014 presentato da Cutrona Marialetizia e altri

Ricorso n° 16515/2014 presentato da Cutrona Marialetizia e altri

In relazione al ricorso n° 16515 del 2014 presentato da Cutrona Marialetizia e altri contro l’Agenzia delle Entrate si procede alla notifica per pubblici proclami rendendo noto quanto segue:

  • autorità giudiziaria innanzi alla quale si procede e numero di registro generale del ricorso: Tar Lazio, SEZ. IIII – R.G. n° 16515/2014
  • nome dei ricorrenti: Marialetizia Cutrona e altri (Alessandra Calderaro, Alessandra Scaturro, Giuseppa Maria Pirri, Massimiliano Silvestri, Daniela Nicoletti)
  • estremi dei provvedimenti impugnati: provvedimento della Direzione Centrale del Personale prot. n° 122202 del 29 settembre 2014, che ha autorizzato la Direzione Regionale della Lombardia ad assumere i candidati non vincitori, collocati nelle graduatorie definitive dei concorsi delle altre Direzioni Regionali, in relazione al concorso a 855 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria, indetto con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate prot. n° 2011/99770 del 1° luglio 2011, pubblicato nella G.U., IV serie speciale, n° 53, del 5 luglio 2011
  • sunto dei motivi di gravame di cui al ricorso: con il ricorso in oggetto i ricorrenti – i quali hanno partecipato alla citata selezione per i posti messi a concorso nella regione Lombardia (320) – contestano l’operato dell’Agenzia, ritenendo che la stessa per compensare le scoperture in Lombardia, anziché attingere dalle altre graduatorie regionali ancora valide formatesi per il concorso a 855 unità di cui sopra, avrebbe dovuto avviare un nuovo tirocinio, ammettendovi i candidati che come i ricorrenti stessi erano risultati idonei alla prova oggettiva attitudinale ma che, in ragione del punteggio riportato, non si erano collocati in posizione utile per l’accesso al tirocinio originario
  • indicazione dei controinteressati: Ignazio Sausa, Giuseppe Scarpato
  • indicazione del numero dell’ordinanza con la quale è stata autorizzata la notifica per pubblici proclami:
  • Sintesi Cutrona Marialetizia e altri
  • ordinanza n° 645 del 12 febbraio 2015
  • testo integrale del ricorso
  • lo svolgimento del processo può essere seguito consultando il sito www.giustizia-amministrativa.it attraverso l’inserimento del numero di registro generale del ricorso nella seconda sottosezione “Ricerca ricorsi”, rintracciabile all’interno della seconda sottosezione “Lazio-Roma” della sezione “T.A.R.”