Ministero dell'Economia e delle Finanze ITA ENG

Come e quando inviare la comunicazione

Attenzione: dal 2017 l’obbligo di comunicazione è stato soppresso (articolo 4 del decreto legge del 22/10/2016 n. 193, convertito, con modificazioni, dalla legge 1° dicembre 2016 n. 225).

La comunicazione deve essere trasmessa, in via telematica, tramite il servizio telematico "Entratel o Fisconline oppure rivolgendosi agli intermediari abilitati (professionisti, associazioni di categoria, Caf, ecc.). L’invio della comunicazione deve essere effettuato secondo le specifiche tecniche allegate al provvedimento del direttore del 21/11/2011.

Termine per la trasmissione delle comunicazioni è il 30 giugno di ogni anno, relativamente ai contratti in essere nell’anno precedente.

Attenzione: la comunicazione può essere effettuata, in alternativa, seguendo le modalità tecniche e i termini relativi alla comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva (spesometro).