Informazioni generali – Opzione imponibilità Iva per i contratti di locazione in corso

I locatori possono scegliere di assoggettare a Iva i contratti di locazione destinati ad alloggi sociali (Dl 1/2012) e i contratti di locazione dei fabbricati abitativi effettuati da imprese costruttrici o di ripristino (Dl 83/2012).

L’esercizio dell’opzione per l’Iva si comunica utilizzando il modello approvato con provvedimento del 29 luglio 2013. Il modello è utilizzabile anche per comunicare l’ opzione quando, prima della scadenza del contratto di locazione, si verifichi il subentro di un terzo, in qualità di locatore.

L’esercizio dell’opzione è vincolante per tutta la durata residua del contratto.

La presentazione del modello deve essere effettuata in via telematica, direttamente o tramite gli intermediati abilitati (articolo 3, comma 3 del Dpr 322/1998) o attraverso gli intermediari abilitati alla trasmissione dei contratti di locazione (articolo 15 del decreto direttoriale del 31 luglio 1998).

Menu di Opzione imponibilità Iva per i contratti di locazione in corso