Ministero dell'Economia e delle Finanze ITA ENG

Informazioni generali - Registrazione contratti pubblici amministrativi

Dal 1° gennaio 2013, i contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, devono essere stipulati, a pena di nullità, con atto pubblico notarile informatico, in modalità elettronica secondo le norme vigenti per ciascuna stazione appaltante, in forma pubblica amministrativa a cura dell’ufficiale rogante dell’amministrazione aggiudicatrice o mediante scrittura privata.

Gli atti pubblici amministrativi possono essere registrati per via telematica utilizzando la procedura “Adempimento Unico” disponibile sulla piattaforma Sister. La richiesta di abilitazione deve essere effettuata, compilando questo modulo di adesione modulo di adesione, dal legale rappresentante dell’ente e, unitamente alle copie dei documenti di riconoscimento del richiedente e del soggetto da abilitare, deve essere inviata con raccomandata all’Agenzia delle Entrate ufficio provinciale di Roma – Territorio, via Raffaele Costi 60 – 00155 Roma.

In alternativa, l'intera documentazione può essere trasmessa con posta elettronica certificata all'indirizzo: up_roma1@pce.agenziaterritorio.it.

Menu di Registrazione contratti pubblici amministrativi