Ministero dell'Economia e delle Finanze ITA ENG

Ti trovi in: Home - Cosa devi fare - Versamenti - F24 Enti pubblici - Informazioni generali - Come e quando

Come e quando

Il modello F24 EP può essere compilato con l'aiuto dell’apposito software e trasmesso direttamente dagli enti pubblici attraverso i canali telematici Entratel o Fisconline.
Alcuni enti possono provvedere alla trasmissione telematica anche tramite i propri tesorieri, tenuti a utilizzare il canale Entratel (si tratta degli enti indicati nella tabella A allegata alla L. n. 720/84 e alla Tabella 1 allegata al provvedimento del 23/03/2009.
In particolare, i tesorieri già registrati a Entratel con tipo utente "F10" presentano telematicamente i modelli di versamento "F24 EP" utilizzando le loro attuali credenziali di accesso.
I tesorieri non registrati a Entratel devono richiedere l’abilitazione all’Ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate territorialmente competente in base alla propria sede legale, utilizzando l’apposito modello, nel quale devono specificare il nuovo tipo utente "F40".
I tesorieri registrati a Entratel con tipo utente diverso da "F10", invece, devono chiedere all’Ufficio locale dell’Agenzia, utilizzando gli stessi modelli, la variazione del tipo utente in "F40". Ciò per aggiungere agli attuali requisiti di trasmissione la possibilità di inviare i modelli "F24 EP".
Per le attività di trasmissione telematica dei modelli "F24 EP" i tesorieri non possono avvalersi di società di servizi o altri intermediari.
Le ricevute di versamento sono poi consultabili in formato elettronico nel Cassetto fiscale