Ministero dell'Economia e delle Finanze ITA ENG

Ti trovi in: Home - Servizi online - Sistema di Interscambio flussi Dati (SID) - Modalità di trasmissione

Modalità di trasmissione

Gli utenti accreditati al SID possono utilizzare due diverse modalità per la trasmissione dei flussi di dati:

  • il canale FTP, attraverso un proprio nodo di interscambio o tramite uno dei nodi di interscambio preventivamente accreditati da gestori che offrono a terzi questa possibilità di transito,
  • il canale di Posta Elettronica Certificata (PEC) solo per file di dimensione non superiore a 20 MB.

Ciascun flusso dati scambiato con l’Agenzia deve prevedere un’apposita intestazione di trasmissione che identifica il servizio ricevente e l’eventuale collegamento tra i diversi pacchetti di trasporto. In caso di mancato rispetto di questi standard l’utente riceve un messaggio di scarto dei file trasmessi.

Gli utenti devono garantire che il canale utilizzato per la trasmissione dei dati (FTP o PEC) resti attivo per il tempo necessario a ricevere i relativi file di ricevuta e di esito trasmessi dall’Agenzia delle Entrate e veicolati tramite lo stesso canale. I file di ricevuta e di esito permettono all’utente di verificare l’accettazione dei dati trasmessi o le motivazioni di eventuali non conformità.