Visura catastale allo sportello

Uffici provinciali - Territorio

I dati degli immobili presenti su tutto il territorio nazionale sono consultabili presso qualsiasi Ufficio provinciale - Territorio, purché inseriti nella banca dati informatica, con esclusione delle sedi di Trento e Bolzano, nelle quali il servizio è gestito dalle rispettive Province autonome.

Il rilascio della visura avviene nello stesso giorno della richiesta.

La consultazione degli atti non informatizzati è, invece, possibile solo presso l’Ufficio provinciale competente.

Per ottenere la visura catastale gli utenti devono compilare il modulo di richiesta.

Il servizio è gratuito se viene richiesto in relazione a beni immobili dei quali il richiedente risulta titolare, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento. Negli altri casi si applica il tributo previsto dalla tabella dei tributi speciali catastali.

Sportelli catastali decentrati

La visura catastale degli atti informatizzati si può richiedere anche presso gli sportelli catastali decentrati attivati nelle sedi dei Comuni, delle Comunità Montane, delle Unioni di Comuni e delle Associazioni di Comuni.

L’elenco degli sportelli e i relativi orari di apertura sono disponibili nella sezione “Catasto e Cartografia” delle pagine del sito dedicate agli Uffici provinciali – Territorio.

Per ottenere la visura catastale gli utenti devono compilare lo specifico modulo di richiesta.

Sportello Amico - Poste Italiane

Il servizio è attivo negli uffici postali abilitati al servizio che all’ingresso espongono il logo “Sportello Amico”. E’ possibile ottenere le visure catastali di fabbricati e terreni effettuando la ricerca per immobile e per soggetto. La ricerca per soggetto è limitata solo al Catasto dei Fabbricati.

Per accedere al servizio è necessario compilare il modulo di richiesta.All’importo dei tributi speciali catastali occorre aggiungere quello relativo al pagamento del servizio, stabilito da Poste Italiane.