Ti trovi in: Home - Strumenti - Modelli - Modulistica anni precedenti - Modelli di versamento - Anni precedenti - F24 IVA immatricolazione Auto UE

F24 IVA immatricolazione Auto UE

A partire dal 3 dicembre 2007, l’acquirente nazionale di autoveicoli, motoveicoli e loro rimorchi sia nuovi che usati in ambito comunitario, deve effettuare il versamento dell’IVA relativa alla prima vendita interna, utilizzando il nuovo modello "F24 – IVA immatricolazione auto Unione Europea".

Questa disposizione riguarda le cessioni interne successive agli acquisti intracomunitari effettuati nel cosiddetto "mercato parallelo" con esclusione degli acquisti di veicoli nuovi provenienti direttamente dalle case costruttrici e destinati al mercato nazionale.


F24 Auto in lingua slovena (Slovenska verzija)


Normativa e prassi

PDF

Circolare n. 64 del 30/11/07 - Decreto legge 3 ottobre 2006, n. 262, convertito con modificazioni dalla legge 24 novembre 2006, n. 286 - art. 1, commi 9, 10 e 11 - Immatricolazione e successiva voltura di autoveicoli intracomunitari

PDF

Circolare n. 52 del 30/07/2008. Adempimenti necessari per l’immatricolazione di veicoli di provenienza comunitaria - articolo 1, comma 9, del decreto legge 3 ottobre 2006, n. 262 - risposte a quesiti.

PDF

Circolare n. 3 del 4/02/2009 - Immatricolazione di veicoli importati e commercializzati in Italia e provenienti da altri Stati membri della U.E. – Chiarimenti


Per visualizzare e stampare i file in formato PDF è necessario disporre di un software predisposto alla lettura di tale formato.