Ministero dell'Economia e delle Finanze ITA ENG

Software per la trasmissione dei dati relativi all'edilizia (Dia) da parte dei comuni

Modalità e termini di comunicazione dei dati all’anagrafe tributaria da parte degli uffici comunali in relazione alle denunce di inizio attività presentate allo sportello unico comunale per l’edilizia, permessi di costruire e ogni altro atto di assenso comunque denominato in materia di attività edilizia rilasciato ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 e successive modificazioni, relativamente ai soggetti dichiaranti, agli esecutori e ai progettisti dell’opera.

Le comunicazioni relative all'anno solare precedente sono effettuate entro il 30 aprile

Le comunicazioni devono essere effettuate esclusivamente per via telematica.

I soggetti tenuti alle comunicazioni devono utilizzare il canale Entratel o Fisconline in relazione ai requisiti da essi posseduti; inoltre, sono tenuti ad utilizzare i prodotti software di controllo distribuiti gratuitamente dall’Agenzia delle entrate, al fine di verificare la congruenza dei dati comunicati con quanto previsto dalle specifiche tecniche.

Requisiti tecnici

Compatibilità sistemi operativi:

  • ambiente WIN - Sistemi operativi compatibili: Windows XP (SP3), Windows Vista, Windows 7;

Software per utenti Windows

Istruzioni per l'installazione del programma di compilazione del file da inviare.

(File trasferibile via ftp) Pacchetto EDILIZIA 1.2 connessione analogica - Pacchetto EDILIZIA 1.2 connessione ADSL

Il software di controllo per le comunicazioni all’anagrafe tributaria è reperibile sul sito dei Servizi Telematici (http://telematici.agenziaentrate.gov.it). Per i file prodotti tramite il pacchetto "Edilizia 1.2"  si consiglia di utilizzare la versione 1.9.5 , o successive, del modulo di controllo delle Comunicazioni all’Anagrafe tributaria.