Ti trovi in: Home - Cosa devi fare - In caso di.... - Comunicazione di irregolarità - Informazioni generali

Informazioni generali - Comunicazioni di irregolarità

Le dichiarazioni presentate dai contribuenti sono controllate dall’Agenzia delle Entrate.

Nell’ambito di questa attività, se emerge un’imposta più alta rispetto a quella dichiarata, l’ufficio, prima di far recapitare la cartella di pagamento, invia al contribuente una comunicazione che riporta il maggior tributo, le sanzioni e gli interessi. In questo caso, il contribuente ha la possibilità di versare una sanzione ridotta se paga entro 30 giorni.

La comunicazione può anche non contenere una richiesta di pagamento, come in caso di riconoscimento di perdite di importo diverso da quello indicato dal contribuente.