Menu della sezione Opzione Branch Exemption

Normativa e prassi

Normativa

 

Articolo 168 ter del Testo unico delle imposte (Tuir, legge 1986 n. 917)  - Esenzione degli utili e delle perdite delle stabili organizzazioni di imprese residenti

Articolo 14 del Decreto legislativo n. 147 del 2015  - Disposizioni recanti misure per la crescita e l'internazionalizzazione delle imprese

Provvedimento del 28 agosto 2017 - Esenzione degli utili e delle perdite delle stabili organizzazioni di imprese residenti di cui all’articolo 168-ter del Testo Unico delle imposte sui redditi, approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 (TUIR). Definizione delle relative modalità applicative ai sensi dell’articolo 14, comma 3, del Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 147 (c.d. “decreto internazionalizzazione”) - pdf - (Pubblicato il 28/08/2017)

Prassi

 

Risoluzione n. 4 del 15 gennaio 2018 - Interpello Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212. Adempimenti dichiarativi relativi all’esercizio dell’opzione per il regime di branch exemption di cui all’articolo 168-ter del TUIR con riferimento al periodo d’imposta 2016, alla luce dei chiarimenti resi dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 28 agosto 2017