Menu della sezione Registrazione contratti beni immobili - Cedolare secca

Normativa e prassi

Normativa

Decreto Presidente della Repubblica 26 aprile 1986, n. 131  - Testo Unico delle disposizioni concernenti l'imposta di Registro.

Decreto legge del 28 marzo 2014 n. 47  - Misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015 (Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 73 del 28 marzo 2014)

Articolo 1, comma 6, legge n. 160/2019  - Legge di bilancio 2020

Provvedimento del 7 aprile 2011 - Modalità di esercizio dell'opzione per l'applicazione del regime della cedolare secca, modalità di versamento dell'imposta e altre disposizioni di attuazione della disposizione di cui all'articolo 3 del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23. Approvazione dei modelli per l' esercizio della opzione

Provvedimento del 19 marzo 2019  - Approvazione del modello per la “Richiesta di registrazione e adempimenti successivi - contratti di locazione e affitto di immobili” (modello RLI), delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica

Prassi

Risoluzione n. 93 del 12 novembre 2019  - Articolo 58 del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124 – Versamenti in acconto – Chiarimenti

Risoluzione n. 50 del 17 maggio 2019 - Consulenza giuridica - Ambito applicativo del regime della cedolare secca sul reddito da locazione degli immobili ad uso commerciale (articolo 1, comma 59 della legge 30 dicembre 2018, n. 145)

Risoluzione n. 115 del 1 settembre 2017 - Art. 3, comma 3, D.lgs n. 23 del 2011 – sanzione per omessa o tardiva comunicazione relativa alla proroga del contratto di locazione in regime di cedolare secca – applicabilità del ravvedimento operoso – rinuncia all’aumento del canone – chiarimenti

Risoluzione n. 83 del 22 novembre 2013 - Registrazione contratti di locazione a seguito dell’introduzione dell’obbligo di allegazione dell’Attestato di prestazione energetica (APE)

Circolare n. 47 del 20 dicembre 2012 - Questioni interpretative in merito all'applicazione dell'articolo 3 del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23, (c.d. "cedolare secca") e dell'articolo 2 del decreto legge 2 marzo 2012, n. 16, convertito, con modificazioni, nella legge 26 aprile 2012, n. 44 (c.d. "remissione in bonis")

Circolare n. 20 del 04 giugno 2012 - Cedolare secca sugli affitti: risposte ai quesiti dei contribuenti

Circolare n. 26 del 1 giugno 2011 - Cedolare secca sugli affitti – Articolo 3 del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 (Disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale) – Primi chiariment