Risposte alle domande più frequenti

In considerazione del limitato numero di informazioni veicolato dall’attuale tracciato si fa presente che, qualora gli importi di cui all’appalto venissero comunicati al netto di Iva, non si potrebbe distinguere tra i valori degli appalti comunicati dagli Enti che scindono il pagamento dell’Iva e valori al lordo di tutti gli altri soggetti che non applicano regimi Iva particolari.

Ciò considerato, per non introdurre elementi di incertezza nel riconoscimento dell’informazione, si ritiene che i valori debbano essere comunicati al lordo dell’Iva.