Software di controllo Istanze di Collaborazione Volontaria

Versione software: 1.0.3  del 10/09/2015

Verifica firma software

La procedura consente il controllo del Modello per l’Istanza di Collaborazione Volontaria (Voluntary Disclosure).
L'effettuazione del controllo di conformità dei file contenenti le comunicazioni è obbligatoria; in tale fase, infatti, viene prodotto il file controllato (con estensione .dcm) predisposto per la successiva fase di autenticazione. Si evidenzia che in fase di controllo delle comunicazioni saranno notificati gli eventuali errori o incongruenze presenti nella fornitura. In presenza di informazioni errate non viene generato il file "controllato" (con estensione .dcm), e pertanto è necessario rimuovere tutte le anomalie riscontrate. Per la compilazione del file è necessario attenersi a tutte le regole definite nelle specifiche e nelle note tecniche allegate alla normativa.

Sistemi operativi compatibili: Windows XP (SP3), Windows Vista, Windows 7.

ModuliControlloVDI15_103 (6,0 MB)

Sistemi operativi compatibili: OS X 10.6 e superiori.

ModuliControlloVDI15_103 (6,4 MB)

Per installare la procedura di controllo gli utenti registrati a Fisconline devono installare l'applicazione FileInternet; i contribuenti registrati a Entratel, invece, devono utilizzare l’applicazione Entratel. Entrambi i suddetti prodotti sono prelevabili dalle rispettive sezioni "Software" del sito http://telematici.agenziaentrate.gov.it.

Per eseguire il software è necessario utilizzare la Java Virtual Machine versione 1.7

Rispetto alla versione precedente sono state apportate le seguenti variazioni:

  • è stato introdotto il controllo che inibisce la possibilità di inserire più di un'istanza per ogni file da inviare telematicamente.