Ti trovi in: Home - Documentazione - Archivio - Schede adempimento - Schede adempimento 2011 - Richiedere - 5 per mille 2011 - Scheda informativa

Scheda informativa

Anche per il 2011 i contribuenti possono destinare una quota pari al 5 per mille dell'Irpef a finalità di interesse sociale (Dl n. 225 del 29/12/2010, convertito dalla Legge n.10 del 26 febbraio 2011). Le categorie di enti che posso accedere al beneficio, le modalità di iscrizione e i criteri di ammissione al riparto per le diverse tipologie di soggetti sono le stesse di quelle stabilite per il 2010 (Dpcm del 23/04/2010).

Il DPCM 20 aprile 2012 ha previsto la proroga al 31 maggio 2012 dei termini per l’integrazione documentale delle domande di iscrizione presentate dagli enti del volontariato per la partecipazione al riparto del contributo del cinque per mille per gli esercizi finanziari 2009, 2010 e 2011 (articolo 1).

Inoltre, lo stesso decreto, ha previsto l’inserimento nell’elenco degli iscritti delle domande di iscrizione presentate entro il 30 giugno 2010 relativamente all’esercizio finanziario 2010 ed entro il 30 giugno 2011 per l’esercizio finanziario 2011 dagli enti del volontariato in possesso dei requisiti per l’accesso al beneficio alla data rispettivamente del 7 maggio 2010 e del 7 maggio 2011 (articolo 2).

Con la circolare n. 13 /E del 4 maggio 2012  vengono fornite le istruzioni sulle proroghe dei termini per la partecipazione al 5 per mille, previste dal Dpcm del 20 aprile 2012.