Ti trovi in: Home - Amministrazione trasparente - Servizi erogati  - Carta dei Servizi

La Carta dei servizi

L’Agenzia delle Entrate ha scelto negli ultimi anni di ripartire dall’ascolto attivo delle esigenze dei cittadini. Una scelta di trasparenza dettata dall’urgenza di un cambio di passo nel rapporto tra Fisco e contribuenti, per consolidare nel tempo una relazione di fiducia verso un’Amministrazione delicata e complessa come quella fiscale. La Carta dei servizi rappresenta un segno tangibile di questo nuovo patto di alleanza con i cittadini utenti. Un impegno a raccontare non solo chi siamo, ma soprattutto chi vogliamo diventare. Un’istituzione orientata effettivamente all’utenza, proiettata ad accogliere non solo i suggerimenti ma anche le critiche dei cittadini, e a farne tesoro per migliorare costantemente la qualità dei servizi offerti.

Con questo spirito nasce un’edizione della Carta completamente rinnovata: oltre a una mappatura dettagliata dei servizi fiscali e ipotecari-catastali, infatti, introduce nuovi standard di qualità, scelti con l’obiettivo di assegnare al cittadino un ruolo centrale e di modulare le attività di assistenza sulle sue esigenze.

Nella Carta il cittadino non solo ripercorre i servizi a cui può accedere e di cui può valutare la qualità, ma soprattutto può conoscere gli impegni assunti dall’Agenzia e verificarne il rispetto.
Il mio auspicio è che l’impegno quotidiano di tutti i colleghi dell’Agenzia contribuisca ogni giorno di più a rafforzare quel rapporto di fiducia reciproca, correttezza e buona fede, che è alla base di una relazione sana e costruttiva tra i cittadini e un’Amministrazione che opera al servizio del nostro Paese.


Il Direttore dell’Agenzia

Rossella Orlandi