Ministero dell'Economia e delle Finanze ITA ENG

Informazioni generali - Comunicazioni degli Uffici pubblici di licenze, autorizzazioni e concessioni di aree demaniali marittime

Gli Uffici pubblici sono tenuti a trasmettere i dati e delle notizie concernenti le concessioni, autorizzazioni e licenze e successive modificazioni, relativamente ai soggetti beneficiari. Le comunicazioni relative all'anno solare precedente devono essere effettuate, esclusivamente in via telematica, entro il 30 aprile.

Le Pubbliche amministrazioni e gli uffici pubblici devono utilizzare il servizio Entratel e verificare la coerenza dei dati comunicati con le istruzioni dell’Agenzia (specifiche tecniche allegate al provvedimento del 10/03/05 - pdf ).

Concessioni di aree demaniali marittime

Per la comunicazione all’Anagrafe tributaria dei dati relativi alle concessioni di aree demaniali marittime, le Pubbliche Amministrazioni si avvalgono esclusivamente del Sistema Informativo Demanio marittimo (S.I.D.), gestito dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti – Direzione Generale per i Porti. I dati relativi ai rilasci e ai rinnovi delle concessioni vanno ordinariamente trasmessi entro il 31 gennaio dell’anno successivo (provvedimento del 3 maggio 2012)

La scadenza per le comunicazioni relative al 2012 e per quelle sulle concessioni in essere al 31 dicembre 2011 è stata posticipata al 31 marzo 2013 (Provvedimento del 10 gennaio 2013)

    Menu di Uffici pubblici - Licenze, autorizzazioni e concessioni di aree demaniali marittime