Ti trovi in: Home - Cosa devi fare - Versare - F24 Enti pubblici - Compilazione e invio - Procedura di controllo

Procedura di controllo per il modello F24 EP (Enti Pubblici)

Versione software: 1.6.2 del 23/03/2016

 

 

Operazioni preliminari

Per entrambi gli ambienti (Windows e Macintosh) è necessaria l'installazione di una delle applicazioni "Entratel" o "File Internet"; per ulteriori informazioni consultare l'area "Servizi Telematici".

 

Requisiti tecnici

Sistemi operativi:

  • Windows 8, Windows 7, Windows Vista e Windows XP
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.7.3 e superiori

È richiesta l'installazione di un software per leggere e stampare i file prodotti in formato PDF

 

Software

Nuove modalità di installazione CONTROLLI F24 EP

L'applicazione, quando viene avviata potrebbe visualizzare la finestra di dialogo "Avviso di protezione" contenente informazioni sul fornitore del software (Agenzia delle Entrate); considerare "affidabile" il fornitore di software e selezionare il tasto Esegui per continuare con l'installazione.

Software per l'aggiornamento di File Internet: Controlli F24EP internet

Software per l'aggiornamento di ENTRATEL: Controlli F24EP entratel

 

Aggiornamenti

  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 13 del 17/03/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 11 del 09/03/2016.
  • Variazione del formalismo per il Codice Tributo della sezione Erario 165E (recupero in compensazione bonus 80 euro), è richiesta l'indicazione del mese di riferimento (campo "riferimento A" del modello F24 EP)
  • Adeguamenti per la gestione importi a credito
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 103 del 09/12/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 66 del 21/07/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 62 del 25/06/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 44 del 06/05/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 42 del 28/04/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 37 del 10/04/2015
  • Correzione anomalia su gestione tributo 2506
  • Istituzione del nuovo comune La Valletta Brianza (M348)
  • Correzione anomalia su gestione tributi C300, C301, C302
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 12 del 03/02/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 15 del 12/02/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 11 del 29/01/2015
  • Gestione codici fiscali di cittadini italiani di origine estera
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 47 del 24/04/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 35 del 04/04/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 24 del 04/03/2014
  • Istituzione del codice catastale M332
  • Cessazione della convenzione 'TARSU / TARIFFA' per i comuni di BOLLATE, MARATEA,MISINTO,SAN VINCENZO e SAPRI
  • Istituzione dei codici catastali M317, M318, M319, M320, M321, M322, M323, M324, M325, M326, M327, M328, M329, M300 e M331
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 80 del 13/11/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 42 del 28/06/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dal Provvedimento con protocollo n. 2013/79090 del 28/06/2013, riguardante l'estensione delle modalità di versamento