Ti trovi in: Home - Cosa devi fare - Versare - F24 - Compilazione e invio - Procedura di controllo

Procedura di controllo dei modelli F24

Versione software: 4.2.5 del 20/09/2016

Icona di Verifica Firma SoftwareVerifica firma software

Procedura di controllo relativa ai Modelli F24 Telematici.

NB.: Il presente software è rilasciato allo scopo di "validare" il contenuto dei file predisposti da applicazioni di mercato, non ne è richiesto l'uso da parte degli utenti che utilizzino applicazioni di compilazione rilasciate dall'Agenzia delle Entrate, infatti i file prodotti da queste ultime risultano già "validati". Affinché i file sottoposti a controllo possano essere "validati", dovranno rispettare i vincoli descritti nelle specifiche tecniche correlate.

 

 

Operazioni preliminari

Per entrambi gli ambienti (Windows e Macintosh) è necessaria l'installazione di una delle applicazioni "Entratel" o "File Internet"; per ulteriori informazioni consultare l'area "Servizi Telematici"

 

Requisiti tecnici

Sistemi operativi:

  • Windows 8, Windows 7, Windows Vista e Windows XP
  • Linux (garantito sulle distribuzioni Ubuntu, Fedora e Red-hat 9)
  • Mac OS X 10.7.3 e superiori

È richiesta l'installazione di un software per leggere e stampare i file prodotti in formato PDF

 

Software

Nuove modalità di installazione CONTROLLI F24

L'applicazione, quando viene avviata potrebbe visualizzare la finestra di dialogo "Avviso di protezione" contenente informazioni sul fornitore del software (Agenzia delle Entrate); considerare "affidabile" il fornitore di software e selezionare il tasto Esegui per continuare con l'installazione.

Software per l'aggiornamento di File Internet: Controlli F24 internet

Software per l'aggiornamento di ENTRATEL: Controlli F24 entratel

 

Aggiornamenti

  • Correzioni riguardanti la modalità di installazione del software.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.73 del 13/09/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 67 del 03/08/2016 e n. 70 del 08/08/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 50 del 24/06/2016 e n. 62 del 26/07/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 57 del 20/07/2016, n. 59 del 21/07/2016 e n. 60 del 22/07/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.56 del 19/07/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 51 e 52 del 04/07/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.49 del 24/06/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.47 del 22/06/2016 e n.48 del 23/06/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.45 del 09/06/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.43 e 44 del 30/05/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.38 del 11/05/2016 e n. 40 e 41 del 20/05/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.30 del 26/04/2016, n.35 del 04/05/2016 e n. 36 e 37 del 05/05/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.26 del 20/04/2016 e n.32, 33 e 34 del 29/04/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.27 del 20/04/2016 e n. 28 e 29 del 21/04/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.21 e 22 del 12/04/2016.
  • Variazione dei formalismi di compilazione dei codici tributo 4001, 8901, 1989, 2003, 8918, 1990, 6099, 8904 e 1991 del modello F24,per consentire l'indicazione del "codice atto"", qualora richiesto dall'Agenzia delle Entrate.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 16 e 17 del 25/03/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 13 del 17/03/2016 e n. 14 del 22/03/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 10 e n. 11 del 09/03/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 9 del 03/03/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.8 del 18/02/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.6 del 28/01/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.1, 2 e 3 del 13/01/2016 e n.4 del 18/01/2016.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 96 del 19/11/2015, n. 97 del 25/11/2015, n. 102 del 30/11/2015, n. 105 del 17/12/2015 e n. 107 del 30/12/2015.
  • Gestione anno di riferimento per il tributo 5216 (Sezione Accise).
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 99 del 27/11/2015 e n. 101 del 30/11/2015.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 93 del 04/11/2015.
  • Gestione anno di riferimento per il tributo 5216 (Sezione Accise).
  • Adesione alla convenzione 'TARSU / TARIFFA' per i comuni di Calusco D'Adda (B434), Palata (G257) e Terralba (L122).
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 89 e 90 del 20/10/2015.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 85 del 14/10/2015.
  • Variazione dei formalismi dei codici tributo enti locali 3797 e 1671.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 84 del 09/10/2015.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 83 del 06/10/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 82 del 01/10/2015
  • Correzione anomalia sul controllo del Codice Identificativo
  • Variazione dei formalismi dei codici tributo erario 4331, 4631, 4931, 4932, 1304, 1614, 1962, 1963,1678 (versione 3.9.1. del 15/09/2015).
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 79 del 03/09/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 77 del 31/08/2015
  • Inserimento del comune VILLA DI BRIANO (D801) relativamente al pagamento dell'imposta 'TARSU / TARIFFA' tramite Modello F24
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.68 e 69 del 30/07/2015.
  • Inserimento di nuovi comuni relativamente al pagamento dell'imposta 'IMIS' tramite Modello F24
  • Adesione alla convenzione 'TARSU / TARIFFA' per il comune di Prezza (H056) del 15/07/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.63 del 07/07/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.60 del 18/06/2015.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 59 del 11/06/2015.
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 58 del 10/06/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 50 del 13/05/2015, n. 51 del 21/05/2015 e n. 54 del 29/05/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 47 e 48 del 11/05/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 37 del 10/04/2015 e n. 39 del 20/04/2015
  • Istituzione del nuovo comune La Valletta Brianza (M348)
  • Adesione alla convenzione 'TARSU / TARIFFA' per il comune di Thiene (L157)
  • Adesione alla convenzione 'TOSAP / COSAP' per i comuni di Bondeno (A965), Thiene (L157) e Castiglione Della Pescaia (C310)
  • Adesione alla convenzione 'TARSU / TARIFFA' per il comune di CAMPOFIORITO (B535)
  • Variazione dei formalismi della causale INPS RCAD
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.34 del 26/03/2015
  • Rimozione del controllo bloccante su codici ABI e CAB impostati a '00000'
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.31 e 32 del 23/03/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 28 del 18/03/2015 e n.30 del 20/03/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 19 del 17/02/2015 e n.24 del 04/03/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 13 del 10/02/2015 e n.20 del 19/02/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 11 del 29/01/2015
  • Abilitazione del comune di PONTELANDOLFO (G848) all'utilizzo dei tributi relativi al pagamento dell'imposta 'TARSU/TARIFFA'
  • Istituzione dei codici catastali M343, M344, M345, M346 eM347
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 7 e 8 del 19/01/2015
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 2 e 3 del 12/01/2015
  • Cessazione della convenzione 'TARSU / TARIFFA' per i comuni di ANDRIA, BARBERINO VAL D'ELSA, CLUSONE, CONCOREZZO, GIOIOSA IONICA, MAIDA, MOTTA SAN GIOVANNI, SAN VITO DEI NORMANNI, STORO
  • Cessazione della convenzione 'TOSAP / COSAP' per i comuni di BARBERINO VAL D'ELSA, BONDENO, MARATEA, STORO, VOGHERA
  • Istituzione del codice tributo Accise/Monopoli 5381
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n.116 del 17/12/2014
  • Chiusura a credito del codice tributo 3721
  • Cessazione della convenzione 'ISOP' per il comune di BELLUNO (A757)
  • Inserimento di nuove sedi INAIL
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n.110,111,112,113,114 del 16/12/2014
  • Inserimento della sede INAIL 23130 Jesi
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 106 del 02/12/2014
  • Aggiornamento delle sedi INAIL a partire dal 01/12/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 103 e 104 del 26/11/2014
  • Adesione alla riscossione dei tributi (codici 3926, 3927 e 3928) relativi all’Imposta di Scopo (ISOP) per il comune di CESENATICO
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 96 del 07/11/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 93 del 23/10/2014 e n. 94 del 24/10/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 86 del 09/10/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 85 del 02/10/2014
  • Aggiornamento del controllo del 'Codice Ditta' indicato nella sezione Accise del modello F24
  • Gestione codici fiscali di cittadini italiani di origine estera
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 83 del 15/09/2014.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 75, 76, 77 e 78 del 30/07/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 69 del 04/07/2014
  • Adeguamento a quanto previsto delle Risoluzioni n. 65 e 66 del 23/06/2014
  • Codici tributo 1811 e 1813: apertura formalismo "rateazione"
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 62 del 16/06/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 58, 59 e 60 del 09/06/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 46/E del 24/04/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 54 e 55 del 29/05/2014
  • Adesione alla convenzione 'TARSU / TARIFFA' per il comune di PADERNO DUGNANO (G220)
  • Apertura a CREDITO del codice tributo 1850 istituito con la Risoluzione n. 33/E del 27/03/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n 42/E del 23/04/2014, n.50 e 51 del 13/05/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 48 del 07/05/2014 e n. 49 del 08/05/2014
  • Correzione anomalia nella gestione dei tributi TASI
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 42 e 43 del 23/04/2014 e n. 44, 45 e 46 del 24/04/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 39 del 15/04/2014 e n. 40 del 16/04/2014.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 35 e n. 36 del 03/04/2014.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzione n. 33 del 27/03/2014.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 26 del 12/03/2014 e n. 30 e 31 del 13/03/2014.
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 18 del 06/02/2014 e n. 24 e 25 del 04/03/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 17 del 06/02/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 16 del 04/02/14
  • Inserimento del Codice Identificativo '63 - Controparte'
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 14 del 24/01/14
  • Istituzione del codice catastale M332
  • Cessazione della convenzione 'TARSU / TARIFFA' per i comuni di BOLLATE, MARATEA,MISINTO,SAN VINCENZO e SAPRI
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 12 e 13 del 17/01/2014
  • Istituzione dei codici catastali M317, M318, M319, M320, M321, M322, M323, M324, M325, M326, M327, M328, M329, M300 e M331
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 1, 2, 3, 4, 5 e 6 del 09/01/2014
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 100 del 19/12/2013
  • Adeguamento del "Limite di Compensabilità" come previsto dal D.L. n.35/13 convertito dalla L. n.64/13
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 88 del 09/12/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 62/E del 4 ottobre 2013 e dalle Risoluzioni n. 85 e 86 del 28/11/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 79 e 81 del 13/11/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 73 del 5/11/2013
  • Rettifica dei controlli di obbligatorietà previsti per la sezione dei 'Dati anagrafici del Versante / Firmatario'. Dalla presente versione non sarà più necessario indicare i dati del 'Rappresentante Legale / Socio Amministratore' dei soggetti PNF, anche nel caso in cui quest'ultimi effettuino pagamenti in qualità di '50 - Obbligato Solidale', '51 - Intervento Sostitutivo', '60 - Garante/Terzo Datore' o '72 - Rappresentante Fiscale'
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 64, 65 e 66 del 11/10/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 72 del 28/10/2013
  • Ripristinata funzione “Visualizza Documenti”, all'interno delle applicazioni “Entratel” e “File Internet”
  • Rimossa anomalia su gestione crediti da agevolazione
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 62 del 04/10/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 57 del 16/09/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 56 del 14/08/2013
  • Cessazione della convenzione 'TARSU/TARIFFA' per il comune di ASCEA (A460)
  • Abilitazione del comune di TORNACO (L223) all'utilizzo dei tributi relativi al pagamento dell'imposta 'TARSU/TARIFFA'
  • Correzione della funzione di "Visualizzazione Documenti" al fine di adeguarla alla gestione dei nuovi Modelli pubblicati nel mese di Luglio 2013
  • Adeguamento a quanto previsto dalle Risoluzioni n. 51, 52 e 53 del 15/07/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dalla Risoluzione n. 41 del 28/06/2013
  • Adeguamento a quanto previsto dal Provvedimento con protocollo n. 2013/75075 del 19/06/2013, riguardante l'estensione delle modalità di versamento
  • Correzione anomalie per i tributi sezione Erario 910B, 911B e 912B