Consultazione personale

Il servizio di consultazione personale online consente agli utenti registrati a Entratel/Fisconline l’accesso alla banca dati catastale e ipotecaria, a titolo gratuito e in esenzione da tributi, relativamente agli immobili di cui il soggetto richiedente, persona fisica o soggetto diverso dalla persona fisica (società, ente pubblico o privato, associazione), risulti titolare, anche per quota, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento.

La ricerca viene eseguita a livello nazionale con esclusione delle province autonome di Trento e Bolzano, i cui archivi catastali e ipotecari non sono gestiti dall’Agenzia. Per quanto riguarda le ricerche ipotecarie l’esclusione è estesa anche alle province di Trieste e Gorizia e alle altre zone nelle quali vige il sistema del libro fondiario.

Per utilizzare il servizio:

  • le persone fisiche possono accedere direttamente al canale Fisconline/Entratel mediante le credenziali di autenticazione alla piattaforma telematica dell'Agenzia delle Entrate e l'indicazione del codice PIN
  • i soggetti diversi dalle persone fisiche (società, enti pubblici o privati, associazioni) possono accedere alle informazioni tramite i soggetti incaricati, abilitati dal proprio Gestore

L'estrazione delle informazioni avviene esclusivamente in base al codice fiscale; il sistema fornisce, se presenti, gli eventuali soggetti che hanno dati anagrafici/denominazione differenti, ma stesso codice fiscale.

Risultato della ricerca è la lista delle province in cui si trovano i beni di cui risulta all’attualità “intestatario catastale”. Selezionata la provincia e successivamente l’immobile interessato, si possono ottenere:

  • “Visura per immobile attuale” per l’unità immobiliare selezionata completa dei cointestati
  • “Visura per immobile storica” per l’unità immobiliare selezionata senza la specifica dei cointestati
  • “Visura della mappa” per la particella terreni selezionata
  • “Visura planimetrica” per l’unità immobiliare urbana selezionata
  • “Ispezione ipotecaria” per l’unità immobiliare selezionata e il soggetto: il risultato della ricerca è l’elenco delle formalità (trascrizioni, iscrizioni ed annotamenti) nel quale il soggetto compare a favore o contro relativamente all’immobile selezionato; da questo elenco è possibile consultare le singole note. Dall’elenco sono escluse le iscrizioni e le trascrizioni delle domande giudiziali, dei pignoramenti e dei sequestri eseguite “A favore” del richiedente e le annotazioni a queste correlate.

I documenti prodotti sono tutti in formato PDF e riportano nell’intestazione rispettivamente la frase “Visura telematica esente al titolare di diritti reali” o “Ispezione telematica esente al titolare di diritti reali”.

Ricordiamo, infine, che se si dovessero riscontrare degli errori nella banca dati catastale (per esempio, errata indicazione della persona a cui è intestato l'immobile, dati degli immobili errati, ecc.) è possibile utilizzare il servizio online di correzione "Contact center”.

Menu diServizi online