Elenchi dei registratori telematici, misuratori fiscali adattati a registratori telematici e server-RT autorizzati divisi per società produttrice

Il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate 28 ottobre 2016 disciplina le informazioni da trasmettere, le regole tecniche, gli strumenti tecnologici e i termini per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri da parte dei soggetti di cui all’articolo 2, comma 1,del Decreto legislativo del 5 agosto 2015 n. 127.

In attuazione delle disposizioni contenute nel punto 1.2 del citato provvedimento, i modelli dei Registratori Telematici, dei Misuratori Fiscali adattati a Registratori Telematici e dei Server-RT sono approvati con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate, su parere della Commissione per l'approvazione degli apparecchi misuratori fiscali di cui all’articolo 5 del D.M. 23 marzo 1983, organo competente a valutare la conformità degli stessi alle prescrizioni stabilite dal citato Provvedimento 28 ottobre 2016 e dalle allegate specifiche tecniche.

In applicazione di quest’ultima procedura sono stati adottati numerosi provvedimenti di approvazione di Registratori Telematici, Misuratori Fiscali adattati a Registratori Telematici e Server-RT, compresi negli elenchi riportati nel presente sito. Si precisa che nel suddetto elenco non sono non sono compresi gli apparecchi a cui non sono stati prorogati i provvedimenti di approvazione ai sensi dell’articolo 3 del D.M. 23 marzo 1983 e successive modificazioni ed integrazioni.

Elenchi aggiornati il 21 giugno 2019