Come e quando presentare la dichiarazione dei redditi

Ultimo aggiornamento: 24/02/2021

Le persone fisiche presentano la dichiarazione dei redditi utilizzando il modello REDDITI PF o il modello 730, a seconda della tipologia di reddito posseduta.

I lavoratori dipendenti e i pensionati che possiedono redditi da lavoro dipendente, pensione e alcuni redditi diversi possono presentare il modello 730. I coniugi possono presentare il modello 730 in forma congiunta.

Tutti gli altri soggetti e i contribuenti non residenti fiscalmente in Italia nell’anno d’imposta e/o nell’anno di presentazione della dichiarazione dei redditi presentano il modello REDDITI PF.

Come si presenta la dichiarazione dei redditi (modello Redditi PF o 730)

L’Agenzia delle Entrate mette a disposizione dei contribuenti i modelli e le istruzioni per la compilazione di Redditi PF e 730. Per chi utilizza il modello Redditi PF, è inoltre disponibile il software RedditiOnLine Pf, che consente la compilazione del modello, la creazione del file da inviare telematicamente tramite i servizi online dell’Agenzia delle Entrate e la generazione del modello di pagamento F24.

Dichiarazione dei redditi precompilata

Per semplificare l’adempimento della dichiarazione annuale dei redditi, l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione dei contribuenti anche il modello 730 e il modello Redditi Persone Fisiche precompilati, che contengono, cioè, già diversi dati inseriti automaticamente, tra cui le detrazioni per spese sanitarie, spese universitarie, spese per premi assicurativi, contributi previdenziali, bonifici per interventi di ristrutturazione edilizia e di riqualificazione energetica.

La dichiarazione dei redditi precompilata è un servizio online gratuito al quale si accede con

  • credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale (Spid)
  • credenziali dei servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate (Fisconline/Entratel)
  • Carta di Identità Elettronica (CIE)
  • Carta nazionale dei servizi (CNS). 

All’interno del servizio è possibile visualizzare, modificare e/o integrare la propria dichiarazione e infine inviarla all’Agenzia. Una volta effettuato l’invio, la dichiarazione con il protocollo dell’invio resta visualizzabile e scaricabile all’interno della propria area autenticata. 

Tutti i passi da seguire per accedere e utilizzare a la dichiarazione precompilata sono illustrati nel sito di informazione e assistenza "Infoprecompilata".

Quando si presenta la dichiarazione dei redditi

La dichiarazione dei redditi va presentata ogni anno entro i seguenti termini:

  • Il modello 730 entro il 30 settembre, direttamente online o rivolgendosi a Centri di assistenza fiscale (Caf), professionisti abilitati o al sostituto d’imposta (cioè al proprio datore di lavoro)
  • Il modello Redditi PF entro il 30 novembre, online o rivolgendosi a Centri di assistenza fiscale (Caf), professionisti abilitati.

Le persone fisiche non residenti che al momento della presentazione della dichiarazione si trovano all’estero possono inviare la dichiarazione entro il 30 novembre a mezzo raccomandata o altro mezzo equivalente.