Dichiarazione precompilata

Come si accede

Per accedere alla dichiarazione precompilata occorre avere una delle seguenti credenziali:

  • SPID, “Sistema Pubblico dell’Identità Digitale” per accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione
  • Fisconline, rilasciate dall’Agenzia delle entrate
  • Inps (pin “dispositivo”), rilasciate dell’ente di previdenza, con le quali si accede alla precompilata direttamente dal sito Inps.

Infine, è possibile accedere anche con la Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Come richiedere le abilitazioni necessarie

Se non si è in possesso delle credenziali necessarie per l’accesso alla precompilata bisogna farne richiesta, chiedendo la registrazione a SPID, Fisconline o ai servizi telematici dell’Inps.

  • Registrazione a SPID

Per la registrazione a SPID (Sistema pubblico dell’identità digitale), basta seguire le istruzioni riportate a questa pagina del sito SPID.

  • Registrazione a Fisconline

È possibile registrarsi a Fisconline:

  • online con la procedura ordinaria disponibile sul sito dell’Agenzia delle entrate
  • in ufficio o tramite l’app dell'Agenzia
  • tramite la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) - Smart Card.
  • Registrazione ai servizi telematici dell’Inps

Per la registrazione ai servizi telematici dell'Inps, è necessario seguire le istruzioni riportate alle pagine del sito dell'Inps. Per accedere ai servizi della dichiarazione precompilata il Pin deve essere del tipo “dispositivo”.

Come visualizzare i dati

Effettuato l’accesso, si possono visualizzare la dichiarazione dei redditi precompilata e l’elenco riepilogativo dei dati inseriti nella dichiarazione e di quelli che l’Agenzia non ha potuto inserire perché non completi o incongruenti.

Se la dichiarazione precompilata non è stata predisposta dall’Agenzia delle entrate, si può utilizzare l’applicazione “La tua dichiarazione precompilata” per compilare autonomamente e inviare la dichiarazione.

La scelta tra i modelli disponibili

Il contribuente può scegliere autonomamente il modello precompilato dall’Agenzia delle entrate che ritiene più idoneo: modello 730 o modello Redditi. Può anche decidere di essere guidato nella scelta del modello rispondendo a delle semplici domande.

I modelli disponibili sono tre: 730, Redditi Web, Redditi Online.

per accedere con modalità telematiche
area riservata

Per qualsiasi esigenza informativa sono disponibili altri canali di contatto messi a disposizione del contribuente.

Contact center
Trova qui i contatti