Garante del contribuente

Il Garante del contribuente è un organo di mediazione tra i cittadini e l’Amministrazione finanziaria. È istituito presso ogni Direzione regionale dell'Agenzia delle Entrate e costituisce un valido strumento di tutela per i cittadini.
Il Garante del contribuente per l'Abruzzo è dott. Augusto Pace, nominato con decreto n. 33, in data 12 dicembre 2019, del Presidente della Commissione Tributaria Regionale dell'Abruzzo.

Compiti del Garante

Sulla base di segnalazioni inoltrate per iscritto dal contribuente o da qualsiasi altro soggetto interessato, il Garante:

  • presenta richieste di documenti e chiarimenti agli uffici, i quali devono rispondere entro 30 giorni
  • rivolge raccomandazioni ai dirigenti degli uffici ai fini della tutela del contribuente e della migliore organizzazione dei servizi e li richiama al rispetto delle norme dello Statuto del contribuente o dei termini relativi ai rimborsi d'imposta
  • accede agli uffici stessi per controllare la loro agibilità al pubblico nonché la funzionalità dei servizi di informazione e assistenza
  • attiva l'autotutela
  • segnala norme o comportamenti suscettibili di produrre pregiudizio per i contribuenti
  • presenta una relazione semestrale al Ministro dell'Economia e delle Finanze.

Come e quando rivolgersi al Garante

Il contribuente può inviare al Garante una richiesta in carta libera per segnalare disfunzioni, irregolarità, scorrettezze, prassi amministrative anomale o irragionevoli o qualsiasi altro comportamento suscettibile di pregiudicare il rapporto di fiducia tra i cittadini e l’Amministrazione finanziaria. Nella richiesta occorre indicare i propri dati anagrafici e il codice fiscale.

Modello

Recapiti

telefono:  0862-648139   Fax: 06-50763057
e-mail:  dr.abruzzo.garante@finanze.it
indirizzo:  Via Francesco Filomusi Guelfi - 67100, L'Aquila (c/o la Direzione Provinciale di L'Aquila dell'Agenzia delle Entrate