Piattaforma web cessione crediti

I soggetti cessionari dei crediti corrispondenti alle detrazioni per lavori eseguiti sulle singole unità immobiliari e sulle parti condominiali degli edifici, al fine di migliorarne l’efficienza energetica (ecobonus) o ridurne il rischio sismico (sismabonus), possono accedere tramite l’area autenticata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate alla “piattaforma cessione crediti”, per visualizzare i crediti ricevuti, accettarli o rifiutarli. Le cessioni dei crediti sono comunicate dai beneficiari (per gli interventi effettuati sulle singole unità immobiliari) oppure dagli amministratori di condominio (per gli interventi effettuati sulle parti comuni).

Dopo l’accettazione, i crediti saranno visibili nel “cassetto fiscale” e utilizzabili in compensazione tramite modello F24, secondo le istruzioni impartite con la risoluzione n. 58/E del 25 luglio 2018.

La piattaforma è utilizzata, altresì, dai fornitori che hanno realizzato interventi di riqualificazione energetica e di riduzione del rischio sismico, per confermare l’opzione per lo sconto comunicata dai soggetti aventi diritto alle relative detrazioni.

In alternativa alla compensazione, sempre tramite la suddetta piattaforma, i crediti ricevuti possono essere ulteriormente ceduti, secondo le disposizioni vigenti.

Per accedere alla piattaforma, dopo l’autenticazione seguire il percorso “La mia scrivania / Servizi per / Comunicare” e quindi cliccare sul collegamento “Piattaforma Cessione Crediti”.

Per l’utilizzo della piattaforma, è disponibile il relativo manuale utente .