Cessione gratuita beni mobili fuori uso

Avviso di cessione gratuita dei beni mobili fuori uso 2018

La Commissione di valutazione per la dismissione e cessione dei beni mobili non informatici ha dichiarato in data 8 marzo 2018, con verbale prot. n.3750, il fuori uso dei beni descritti negli elenchi allegati alla presente comunicazione.

I beni di cui trattasi (elencati di seguito) vengono proposti in via prioritaria quale Ente destinatario alla Croce Rossa Italiana.
Qualora la cessione dei beni alla CRI rimanesse inesitata o incompleta la Commissione individuerà ulteriori enti destinatari secondo il seguente ordine di priorità:

  1. altri enti pubblici (scuole, enti locali, strutture sanitarie, forze dell’ordine);
  2. organismi di volontariato di protezione civile iscritti negli appositi registri operanti in Italia ed all’estero per scopi umanitari;
  3. altre pubbliche amministrazioni;
  4. altri enti no profit (ONLUS, Pro Loco, parrocchie, enti di promozione sociale);
  5. associazioni che debbono appartenere ad almeno una delle seguenti categorie:

a. associazioni ed enti iscritti nell’apposito registro associazioni;

b. fondazioni e altre istituzioni di carattere pubblico o privato con personalità giuridica senza fini di lucro;

c. associazioni non riconosciute, di cui all’art. 36 del CC che siano dotate di proprio strumento statutario dal quale sia possibile desumere l’assenza di finalità lucrative;

d. altri enti ed organismi, non ricompresi nei punti precedenti la cui attività assume le caratteristiche di pubblica utilità.

La cessione gratuita ai soggetti sopra individuati avverrà sulla base dell’ordine gerarchico indicato indipendentemente dalla data di ricezione della richiesta da parte dell’Ente oppure a parità di grado di preferenza secondo l’ordine cronologico di ricezione.

I beni in cessione sono collocati e visionabili (previo appuntamento) dalla data odierna al 26 aprile 2018, dalle ore 10:00 alle ore 12.00 presso la Direzione Provinciale di Perugia, via L. Canali, 12 - Perugia, contattando i referenti dell’Ufficio, come sotto indicati:

  • Annalisa Bestiaccia n. tel. int. 075 9110858
  • Anna Rita Prosperi n. tel. int. 075 9110850

L'elenco dei beni disponibili (388.87 KB)

Le richieste di cessione gratuita dovranno pervenire entro il giorno 26 aprile 2018 mediante servizio postale o consegna diretta al seguente indirizzo:

Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale dell’Umbria, Ufficio Gestione Risorse – Via Canali 12 - 06124 Perugia.

Per chiarimenti e informazioni, in ordine alla procedura si può contattare il Dr. Maurizio Pinna - Direzione Regionale dell’Umbria, Ufficio Gestione Risorse - al n. tel. 0759110937.

Il testo completo dell'avviso dell’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale dell’Umbria in formato stampabile (317.47 KB)

Avviso di cessione gratuita dei beni mobili fuori uso 2017

La Commissione di valutazione per la dismissione e cessione dei beni mobili non informatici ha dichiarato in data 8 febbraio 2017, con nota prot. n.1691, il fuori uso dei beni descritti negli elenchi allegati alla presente comunicazione.

I beni in questione (elencati di seguito) vengono proposti in via prioritaria quale Ente destinatario alla Croce Rossa Italiana. Qualora la cessione dei beni alla CRI rimanesse inesitata o incompleta, la Commissione individuerà ulteriori enti destinatari secondo il seguente ordine di priorità:

  1. Altri Enti Pubblici (scuole, enti locali, strutture sanitarie, forze dell’ordine);
  2. Organismi di volontariato di protezione civile iscritti negli appositi registri operanti in Italia ed all’estero per scopi umanitari;
  3. Altre Pubbliche Amministrazioni;
  4. Altri Enti no profit (ONLUS, Pro Loco, parrocchie, enti di promozione sociale);
  5. Associazioni che debbono appartenere ad almeno una delle seguenti categorie:

a. Associazioni ed Enti iscritti nell’apposito registro associazioni;

b. Fondazioni e altre istituzioni di carattere pubblico o privato con personalità giuridica senza fini di lucro;

c. Associazioni non riconosciute, di cui all’art. 36 del CC che siano dotate di proprio strumento statutario dal quale sia possibile desumere l’assenza di finalità lucrative;

d. Altri Enti ed Organismi, non ricompresi nei punti precedenti la cui attività assume le caratteristiche di pubblica utilità.

La cessione gratuita ai soggetti sopra individuati avverrà sulla base dell’ordine gerarchico indicato, indipendentemente dalla data di ricezione della richiesta da parte dell’Agenzia, oppure a parità di grado di preferenza secondo l’ordine cronologico di ricezione.

I beni in cessione sono collocati e visionabili (previo appuntamento) dalla data odierna al 1° marzo 2017, dalle ore alle ore 10:00 alle ore 12.00 presso la Direzione Provinciale di Perugia - Ufficio Territoriale di Città di Castello , via F.Pierucci, contattando i referenti dell’Ufficio, come sotto indicati:

  • Sig. Franco Petruzzi: 0759110231 - 0759110232
  • Sig.ra Antonella Ercolani: 0759110209 - 0759110227.

L'elenco dei beni disponibili (374.36 KB)

Le richieste di cessione gratuita dovranno pervenire entro il giorno 1° marzo 2017 all’indirizzo e-mail dr.umbria.gr@agenziaentrate.it oppure mediante servizio postale o consegna diretta al seguente indirizzo:

 

Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale dell’Umbria, Ufficio Gestione Risorse – Via Canali 12 - 06124 Perugia.

Per chiarimenti e informazioni in ordine alla procedura si può contattare il Dott. Maurizio Pinna - Direzione Regionale dell’Umbria, Ufficio Gestione Risorse - al n. tel. 075 9110 937.

Il testo dell'avviso dell’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale dell’Umbria in formato stampabile (338.48 KB)

Cessione gratuita di beni mobili fuori uso 2016

Avviso di cessione gratuita dei beni mobili fuori uso dell’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale dell’Umbria

La Commissione di valutazione per la dismissione e cessione dei beni mobili non informatici ha dichiarato in data 14/01/2016 con verbale di dismissione prot. n.340, il fuori uso dei beni descritti negli elenchi allegati alla presente comunicazione.

I beni di cui trattasi (vedi elenco allegato) possono essere ceduti gratuitamente ai seguenti Enti destinatari secondo l’ordine di priorità riportata:

  1. Croce Rossa Italiana;
  2. Altri Enti Pubblici (scuole, enti locali, strutture sanitarie, forze dell’ordine);
  3. Organismi di volontariato di protezione civile iscritti negli appositi registri operanti in Italia ed all’estero per scopi umanitari;
  4. Altre Pubbliche Amministrazioni;
  5. Altri Enti no profit (ONLUS, Pro Loco, parrocchie, enti di promozione sociale);
  6. Associazioni che debbono appartenere ad almeno una delle seguenti categorie:

a. Associazioni ed Enti iscritti nell’apposito registro associazioni;

b. Fondazioni e altre istituzioni di carattere pubblico o privato con personalità giuridica senza fini di lucro;

c. Associazioni non riconosciute, di cui all’art. 36 del CC che siano dotate di proprio strumento statutario dal quale sia possibile desumere l’assenza di finalità lucrative;

d. Altri Enti ed Organismi, non ricompresi nei punti precedenti la cui attività assume le caratteristiche di pubblica utilità.

Tutti i dettagli nel testo dell'avviso dell’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale dell’Umbria (368.63 KB)

L'elenco dei beni disponibili (421.38 KB)

Le richieste di cessione gratuita dovranno pervenire entro il giorno 5 febbraio 2016 mediante servizio postale o consegna diretta al seguente indirizzo:

Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale dell’Umbria, Ufficio Gestione Risorse – Via Canali 12 - 06124 Perugia.

Per chiarimenti e informazioni, in ordine alla procedura si può contattare Carlo Scarantino, al numero 075/9110941 .