Rilascio certificati

Il contribuente o un suo delegato può presentare, attraverso la casella e-mail o PEC, o presso un ufficio, la richiesta di certificato compilata e sottoscritta, laddove possibile con firma digitale, altrimenti con firma autografa apposta sulla richiesta scansionata, allegando i documenti necessari (in ogni caso il documento di identità in corso di validità), compresa l’attestazione del versamento tramite modello F24 dell’imposta di bollo (codice tributo 1599) e dei tributi speciali (codice tributo 1538), se dovuti (l’allegazione rende più rapida la lavorazione da parte dell’ufficio).

Il certificato è trasmesso al contribuente dopo la verifica del pagamento degli importi dovuti.

Si ricorda, inoltre, che il contribuente può rivolgersi a un contact center per qualsiasi esigenza informativa.

 

per richiedere il servizio con modalità semplificata
Trova qui e-mail e PEC degli uffici
per recarsi in ufficio
Trova qui gli indirizzi
Contact center
Trova qui i contatti